Privacy Policy Cookie Policy Cosa vedere a Boumalne Dades - Travel XXL

Cosa vedere a Boumalne Dades

Boumalne-Dadès è un comune del Marocco, situato nella regione di Souss-Massa-Drâa, a 50 km da Tinghir, capoluogo della provincia. Situato a 1560 metri di altitudine, si trova sulla catena montuosa dell’Atlante e i suoi poco più di 2000 abitanti sono per lo più di origine berbera.

Questa città, è una base ideale per i turisti che vogliono esplorare i dintorni. Il luogo più famoso della zona, è soprattutto la Valle del Dades con le incredibili gole. Per questo motivo ad esempio, in questa zona, sono presenti molti hotel e anche il più grande ospedale della Valle.

La valle, è conosciuta anche con il soprannome di “La valle delle Rose”, soprattutto per i tantissimi roseti, disseminati sulle rive del Oued Dades. Durante la raccolta, nel mese di Maggio, si può respirare un magnifico profumo ed è in quest’occasione, che si tiene la festa tradizionale delle rose.

Se volete segnarvi cosa vedere a Boumalne Dades, tenete presente l’intero villaggio e le diverse moschee. Tuttavia, se siete solo di passaggio, raggiungete la Piazzola con vista panoramica lungo la strada N10 e all’esterno dell’abitato, cercate qualche accampamento berbero dove troverete sicuramente una calorosa ospitalità.

Ecco nel dettaglio cosa vedere nella valle del Dadés

Nomadi Berberi

Una cosa che non può assolutamente mancare se si va alle Gole del Dades è passare almeno 24h con i nomadi Berberi. Si tratta di un’esperienza unica e affascinante, durante la quale si viene ospitati nei loro accampamenti (anche per il pernottamento) e si mangia il loro cibo!

 

Valle delle rose

La celebre valle delle rose fa parte della valle del Dades, ed è così chiamata perché qui, sin dagli anni 30, è coltivata la Rosa di Damasco. Si tratta di un tipo di rosa dal profumo inebriante, la cui essenza è usata in particolare per la produzione di acqua di rose, profumi e cosmetici. 

 

Moschea Centrale

La Moschea Centrale di Boumalne Dades, in perfetta armonia con gli altri edifici del villaggio, è caratterizzata dai suoi colori ocra e bianco. Il suo minareto, alto circa 20m, domina sul paesaggio circostante.

Piazzola con vista

Lungo la strada N10, dopo l’Hotel la Kasbah de Dades, è presente una piazzola che costituisce un punto panoramico imperdibile. Da qui, infatti, si può godere di una vista mozzafiato sulla valle del fiume Dades e su BoumalneDades. Un miscuglio incantevole di sfumature di rosso scuro e ocra. 

Gole del Dades

Le gole del Dades sono caratterizzate dalla loro particolare conformazione, data dall’azione erosiva del fiume Dadesdurata millenni. Sono situate in prossimità della catena montuosa dell’Alto Atlante, e regalano un panorama a dir poco mozzafiato. Tra il rossastro della terra, il verde dei palmeti, il blu del cielo e l’Alto Atlante.

Hôtel la Kasbah de Dades

Dall’Hotel la Kasbah de Dades, situato vicino al centro del villaggio, si gode di una splendida vista sul paesaggio circostante. In questa struttura, caratterizzata da un design in stile berbero, si respira la tipica atmosfera marocchina. Le stanze risultano essere confortevoli e pulite, ed è presente anche una piscina.

Boumalne Dadès: un’incantevole villaggio tradizionale marocchino

Il villaggio di Boumalne Dades, è stata una bella scoperta, perché pur essendo un piccolo centro, è posizionato in una valle stupenda. Ho avuto il piacere di soggiornare presso l’Hôtel Kasbah de Dades, elegante e con una bella piscina arricchita dall’incredibile vista panoramica sulla valle sottostante. Ottimo anche il cibo marocchino.

Boumalne Dades, non ha molte attrazioni, fatto salvo per il vivace mercato che si svolge al Mercoledì e alla Domenica. I turisti, trovano soprattutto comoda questa località come base per esplorare le zone circostanti e arrivano in migliaia tra fine Aprile e l’inizio di Maggio quando nella valle, si svolge il tradizionale e profumatissimo Festival Internazionale delle Rose.    

Il mio consiglio: L’acqua di rose è tra i prodotti tipici più ricercati della zona. Andate ad acquistarlo e a vedere come si produce quest’elisir, presso la distilleria della Kasbah Des Roses a Hdida, distante circa 40 km da Boumalne Dadès.

Una curiosità: il Marocco, grazie al Dades e alla Valle delle Rose, è uno dei principali fornitori di essenza di rosa per l’industria francese dei profumi.

In conclusione, se vi trovate a passare in questa incantevole zona del Marocco, non perdete l’occasione di visitare la Valle del Dades. Se avete bisogno di informazioni, consigli o suggerimenti, non esitate a contattarmi.

Buon Viaggio.